C.R.P. Software

Dal 1985 soluzioni informatiche al servizio dell'impresa

Gestione Emergenze


PREMESSA

In situazioni di emergenza, così come in altre situazioni quali manifestazioni, esercitazioni, nasce l'esigenza della "gestione" dell'attività.
Tale evento, localizzato in uno specifico luogo (che definiremo Campo), può produrre anche delle attività svolte all'esterno verso specifici scenari, quali ricognizioni, monitoraggi, attività di supporto o controllo.
Definire la composizione del campo, assegnare la collocazione in tenda ad un ospite/occupante, sia esso Volontario di Protezione Civile oppure no, produrre statistiche di presenza, passaggio, riepiloghi, sono attività che, unitamente alla gestione delle uscite verso scenari di volontari, mezzi ed attrezzature, rivestono un'importanza fondamentale.
Gestione Emergenze supporta gli addetti in questi compiti.
In ogni momento è possibile avere la situazione dei presenti, di quanti impegati in attività esterne al campo (Scenari) con relativi mezzi ed attrezzature, dei posti disponibili/occupati, produrre elenchi di presenze giornaliere o da data a data, nonchè statistiche riepilogative.

NEL DETTAGLIO

Una volta creata l'attività, ed impostate le tabelle di base del campo (alcune delle quali comuni a tutte le attività), il flusso operativo è il seguente:

  1. Definizione del campo, Definizione del numero di tende (alloggi/dislocazioni) con relativi posti totali;
  2. Definizione degli Scenari di attività esterna al campo;
  3. Registrazione (ingresso al campo) di Ospiti/Occupanti/Partecipanti/Volontari. Di rilievo è il fatto che, per i soggetti definiti "popolazione", essi possono essere raggruppati per famiglia, con indicazione del capo famiglia, membri con relativo grado di parentela;
  4. Stampa del badge di riconoscimento del soggetto per la popolazione. Nel badge viene stampato un codice a barre univocamente identificativo del soggetto;
  5. Gestione entrate uscite al campo: mediante la lettura del codice a barre riportato sul badge (mediante lettore barcode in emulazione tastiera) vengono tracciati gli spostamenti di entrata/uscita, nonchè gli spostamenti di dislocazione all'interno del campo;
  6. Gestione dei movimenti verso scenari: composizione della colonna mobile (elenco volontari, mezzi, attrezzature), stampa del foglio di uscita, gestione del rientro da scenario.


Per quanto riguarda la "gestione vera e propria" è possibile in ogni momento:

  1. Elenco Ospiti/Occupanti/Partecipanti: l'elenco e interattivo, nel senso che i dati posso essere filtrati secondo campi di ricerca;
  2. Visualizzazione del campo: layout del campo, elenco occupanti per tenda;
  3. Ricerche e stampe: elenco dei registrati alla data, elenco odierno presenti, elenco entrate uscite dal campo da data a data, elenco volontari-mezzi-attrezzature impegnate in scenari esterni al campo, stampa situazione famiglie.

Informazioni sull'ultima versione di Gestione Emergenze rilasciata - Data: 06/05/2015 - Release: 2.0.5

Scarica Gestione Emergenze